Ricordate il Dudelange, la squadra lussemburghese che l’anno scorso affrontò il Milan in Europa League (facendo peraltro bella figura)?

Complice anche la migrazione in blocco dell’allenatore e di alcuni giocatori di spicco, trasferitisi al Virton (neopromossa in Serie B belga) per volere di Flavio Becca, proprietario di entrambi i club, il Dudelange è appena stato eliminato nel Primo Turno di Qualificazione di Champions League, dai campioni di Malta del Valletta. Eliminazione beffarda, senza essere sconfitti, determinata dai gol fuori casa: 2-2 l’andata in Lussemburgo, 1-1 il ritorno ieri in terra maltese.

Decisivo nel successo del Valletta anche un gol di Mario Fontanella, 30enne bomber napoletano che nella prima parte di carriera ha gonfiato reti nella Serie D italiana, prima di approdare a Malta nel 2015: 3 stagioni nel Floriana, poi il salto nel Valletta l’estate scorsa, con vittoria del campionato e sogno Champions annesso.

Al Secondo Turno, il Valletta affronterà il Ferencvaros (Ungheria) dell’ex promessa juventina Lanzafame. Per il Dudelange il cammino continentale proseguirà in Europa League, dove nel terzo turno preliminare affronterà lo Shkendija (Macedonia).

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: