Fatali furono la Siria e Dubai.
Marcello Lippi si è dimesso da ct della Cina dopo aver perso 2-1 contro la nazionale siriana, in un incontro valido per il girone preliminare di qualificazione asiatica ai Mondiali 2022.

Match giocato per altro a Dubai, vista l’impossibilità della Siria di disputare i match casalinghi nel proprio Paese a causa della guerra civile.

Lippi era alla seconda esperienza alla guida della Cina. La prima era durata dal 2016 a gennaio 2019, cioè fino all’eliminazione ai quarti di finale di Coppa d’Asia. La seconda è iniziata a maggio, quando è subentrato a Cannavaro, dimessosi dopo nemmeno tre mesi. Ed è finita oggi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: