Alexander Albon sarà un pilota della Toro Rosso nel prossimo Mondiale di Formula 1.
Pur essendo nato e cresciuto a Londra, Albon ha acquisito la cittadinanza della madre: quella della Thailandia.
Sarà il secondo thailandese di sempre in F1!

Chi fu il primo? Per scoprirlo, dobbiamo risalire agli albori della massima categoria automobilistica.

Si tratta infatti di un pilota che corse in Formula 1 nei primi 6 Mondiali della storia, dal 1950 al 1955: costui era Prince Bira, nome d’arte di Birabongse Bhanutej Bhanubandh, uno dei numerosissimi nipoti di re Rama IV (sovrano del Siam, antico nome della Thailandia, dal 1851 al 1868).

Adobe_20181209_184525
Nelle sue sei stagioni in F1, Prince Bira andò a punti in due di esse, alla guida di vetture motorizzate Maserati: nel 1950, correndo per la scuderia Enrico Platé, si piazzò 8° nella classifica finale, grazie ai 5 punti ottenuti col 5° posto di Montecarlo (GP di Monaco) e il 4° di Bremgarten (GP di Svizzera); nel 1954, correndo “da privatista”, si piazzò 17° in classifica finale, grazie ai 3 punti ottenuti col 4° posto di Reims (GP di Francia).

Non parliamo di un grande campione, ma di un uomo di sport d’altri tempi, che partecipò anche a 4 Olimpiadi come velista.
Si spense il 23 dicembre 1985, a 71 anni, quando un infarto lo colse in metropolitana a Londra.
E proprio nella capitale inglese, 10 anni e mezzo dopo, sarebbe venuto al mondo il suo ideale successore…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: