Ieri è stata scritta una piccola pagina di storia dell’atletica azzurra: Larissa Iapichino, figlia di Fiona May e Gianni Iapichino (atleta anche lui: ex primatista italiano nel salto con l’asta), ai campionati nazionali Allievi di Agropoli ha messo a segno un 6,64 m nel salto in lungo, record italiano femminile juniores nonché ottavo miglior salto di sempre per un’azzurra di qualsiasi età.

Adobe_20190623_135412

Il primato assoluto in questa specialità è proprio di Fiona May, con quei 7,11 m fatti registrare a Budapest nel 1998. Una misura che ora sembra meno irraggiungibile, e proprio la figlia potrebbe arrivare un domani a superarla. Larissa non ha ancora 17 anni, e alla sua età mamma Fiona saltava “solo” 6,27. A buon intenditor…

PS: sì, Larissa era quella bimba che qualche anno fa vedevamo insieme alla madre nella pubblicità del Kinder Fetta al Latte

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: